Come Prima

Ehy uomo

Alla fine I marci ce l'hanno fatta a cercarmi

Non pensavo facesse così freddo all'inferno

Se un giorno dovessi andare sul fronte

A fare il più forte senza contare

Che preferirei cavalcar

E un bisonte che andare sul fronte

Affrontare la morte dove un missile

Può svegliare chi dorme può

Strappare le corne a un marcio non vorrei essere la

E invece ci sono I miei piedi

Nel fango vedi rimango immobile ad aspettare

Gli artiglieri veranno

E sapranno come salvarmi candy è

Da tanto che ti sto aspettando mentre sent

O un flebile canto il canto dell'aldilà

Per piacere padre vienimi a vedere

Padre non farmi cadere mantieni le mie ossa intere

Non farmi bruciare nella cenere

Non potrà succedere se stai

Con me nel buio e nelle tenebre

Se mi lasci adesso se mi lasci son

O perso questi lacci non mi terrano

Per due passi ho promesso

Che in tempo di guerra avrei tenuto

La fede fino al giorno che non guardavo

Per terra e ho messo il piede su una

Vita

Vita

Vita

Vita

E se un giorno dovessi andare in televisione

A gridare il mio nome iniziassi

A richiamare attenzione dovrei

Indossare un giaccone anti proiettile e da

Quel momento in poi fare attenzione perchè

I marci vorebbero spegnermi l'interrutore

E forse inizierebbero ad odiare il

Mio nome gli stessi con cui sono stato

A fumare un cannone farebbero fumare il cannone

E io dovrei cambiare colore andare

Sul sole pregare al signore che non vengano anche la

Fra mi ricordo come avevo

Inziato con I piedi al selciato ero malato

Ero arrabbiato gridavo una vita non basta

Questa vita raschia e avevo

Solamente me stesso in tasca

Ricordo il giorno che ho toccato quel palco

I primi passi che ho messo ora I marci

Sono pazzi per fama e successo

Io sto cercando di farne una professione

I marci vogliono insegnarmi

Il dolore perchè so fare questa

Vita

Vita

Vita

Vita

Se un giorno dovessi toccare il fondo

Se fossi costretto a lasciare questo

Mondo riusciresti ancora

Ad amare mondo avresti

Ancora qualche parola da stputare contro

Tipo figlio di puttana vieni a pagare il conto

Fai la mia realtà

I marci vogliono seccrmi e dopo

Stare a guardare un morto ma prima

O poi dovrò fare rapporto il giorno in cui

Dio mi obbliga a lasciare il corpo

Mi chiede com'è andata

Parlerò a naso storto 18 anni fa ero nel ventre

Di mamma ancora innocente del dramma poi

Mi sveglio in una stanza tutta

Questa gente parla mi hanno buttato

Solo per queste strade forse

Se avessi avuto un padre non sarei

L'uomo che sono adesso

Vivo per fama e successo prima odiavano il mio rap

Fra mi pagano adesso chiediti

Com'è successo che in 4 anni di lavoro ho trasformato merda in oro

I tempi non sono

Vita

Vita

Vita

Vita

00:00

免费下载这首歌

该歌曲需使用客户端付费下载